giovedì 4 ottobre 2007

Ogni popolo ha la sua piadina




Questa perla di saggezza (non sto scherzando) scritta da Giusi qualche tempo fa, mi ha colpito molto, tanto che l'ho messa come frase di presentazione in SkyPe. In effetti è un po' che ogni tanto salta fuori l'argomento tra di noi. Sulla veridicità dell'affermazione non si discute, e anche le cause del fenomeno possono essere facilmente spiegate.
Quello che mi interessa, invece, è, in questo clima di multiculturalità che aleggia nel blog, vedere sin dove si può arrivare se si prova ad elencarle.
È un po' un gioco, un po' una sfida (sento già qualcuno fremere)... Ovviamente il tutto deve essere documentato dal link all'immagine.
Inizio io con i più ovvi:

Piadina Romagnola (Italia)
Naan (India)
Naan (Afghanistan) (giusto per mettere a tacere i precisini ;) )
Tunnbröd (Sarek - Svezia)


Via alle danze ...!


Injera (Etiopia) - da Giusi
Pita (Grecia) - da Giusi
Pane Carasau (Sardegna - Italia) - da Lorenzo
Rieska (Saami - Finlandia) - da Stefano
Tortilla (Messico) - da Lorenzo - immagine da vedere

34 commenti:

lilì ha detto...

Ma a quest'ora non dovresti lavorare? :-)

Davide ha detto...

Incredibile... non avevo ancora finito di postare...:))) Piu' veloce di Billy the Kid!. Il programma sta girando e ho dieci minuti liberi..

Davide ha detto...

PS: e tu ?

lilì ha detto...

eh, adesso mi arrivano le notifiche ogni volta che scrivete due parole. Quanto a similpiadine, a me viene in mente il Fladenbrot usato per il kebab in Germania (allucinante l'esperienza nel discount turco a Stoccarda, tutti i prodotti erano turchi, a volte senza sottotitoli in tedesco), ma non è proprio la stessa cosa http://de.wikipedia.org/wiki/Fladenbrot

Giusi ha detto...

Sono ammesse variazioni sul tema... ovviamente!
A me viene in mente l'ngera, o almeno è così che l'ho trovata scritta nei ristoranti africani in italiana. Come si scriverà in Etiopia? A me piace tantissimo!
http://farm2.static.flickr.com/1161/704968775_5a506bde31.jpg

mirio ha detto...

Avete mai mangiato la piadina con il kebab? A cesena l'accoglienza e l'inclusione degli stranieri si fa a tavola!
Ciao a tutti, m.
P.s. Davide, na la fate la piadina lassù? Lo strutto lo trovate?

Davide ha detto...

Comperiamo il Tunnbröd al supermercato.. E' buono, c'e' la foto fatta dalla Giusi poco piu' sotto, in un altro post...
In queste foto ci sono dei tipi e delle signore che lo preparano.
Ieri l'ho mangiato con la soppressa veneta.
http://bloggis.se/Stric/bilder/Baka1.jpg
http://www.foreningsliv.nu/hogland/imgupload/2_1031691673.jpg

Davide ha detto...

mmmh... mi sa che il fladenbrod non lo posso passare... sembra piu' turco, e allora mi serve il nome esatto...
(mi sento molto Gennaro Olivieri e Guido Pancaldi, entrambi. Mega-Citazione)

mirio ha detto...

Un, deux, trois...
Friiiiiii...

lilì ha detto...

eh, ma noi che lavoriamo in pigiama abbiamo degli orari molto flessibili :-) Avevo una consegna presto per cui mi sono alzato a un'ora oscena, poi sono tornato a dormire, o almeno ci ho provato :-)

lilì ha detto...

Attention... sur mon coup de siflet... ;-))) Ciao Mirio, ci siamo visti alla festa di arrivederci a Bologna (sono il collega bergamasco di Giusi)

lilì ha detto...

Ohohoh, la wikipedia tedesca http://de.wikipedia.org/wiki/Piadina parla chiaro: "Piadina (Plural Piadine) ist ein dünnes italienisches Fladenbrot". Ok, adesso il sospetto che sta voce sia stata modificata dal sottoscritto è più che legittimo :-))))

lilì ha detto...

e il bello è che in portoghese piada o piadinha vuol dire barzelletta :-)

Davide ha detto...

altro suggerimento... pensate alla grecia... su, e' facile...

mirio ha detto...

Comunicazione di servizio per Davide:
i videi dei cugini pesano delle tonnellate di meghi.
Te li faccio avere tramite i tuoi.

Grecia.... olive? yogurt?

lilì ha detto...

Eh, la cugina greca mi piace ma mi confondo tutti i nomi, intendi il similpane del gyros? o qualcos'altro che mi sfugge? vale il pane piatto iraniano di cui non ricordo il nome? Ste per caso te lo ricordi? (NdL: è passata alla storia la nostra deliziosa cena iraniana ad Anversa durante cui avevamo mandato gli auguri di compleanno a Giusi :-)

Giusi ha detto...

La Pita! :-)))

lilì ha detto...

ah, è vero! tra l'altro com'è che nel post precedente ho scritto "cugina"? me ne sono accorto adesso :-)))) miao

Davide ha detto...

La famosa cugina greca di Lorenzo !!! La conoscono tutti ! Uno spasso !... :)))
Pita, esatto.
L'iraniano vale eccome, ma non so il nome...

Tiastrad ha detto...

Ammetto che anche a me piacerebbe avere una cugina greca...

lilì ha detto...

eh, invece devi accontentarti dei cugini di campagna lombardo-piemontesi :-))) Bah, io ne ho una vasta scelta ma in Grecia niente, solo un'americana acquisita.

Davide ha detto...

E il messico... che hanno in Messico? (no, Mirio, non i sombreri e la tequila...). Sto concorso non ha avuto molto successo...

lilì ha detto...

Il mio problema è che non mi ricordo i nomi delle piadine esotiche. Vale il pane carasau sardo? :-)

lilì ha detto...

ah aspetta, in Messico le fajitas? però - non ridere - me le confondo con le enchiladas :-?

Davide ha detto...

Ci sei vicinissimo... sia le fajitas che le enchilladas sono piatti a base di carne e legumi che si mangiano con la piadina (anche se di mais) i questione...
Comunque aggiudicato il pane carasau !

Tiastrad ha detto...

Beh, io ci aggiungerei il "rieska" lappone, ma temo seriamente che sia solo la versione finnica del tunnbröd, perciò non credo che valga x la nostra ricerca.

Giusi ha detto...

io direi che vale, tanto la domanda è sempre la stessa: sono arrivati prima i sami della svezia o quelli della finlandia? mi sa che l'unico nome da mettere sarebbe proprio quello in lingua sami, appunto! ma come minimo ci saranno 10 dialetti diversi...

Davide ha detto...

Grande Ste, lo sapevo che non mi avresti deluso... Io insisto sul messico... andiamo !!! La... ? t... ?

lilì ha detto...

oddio, non sarà la tortilla? come sempre la soluzione più semplice è l'ultima che mi viene in mente, riesco a sbagliare i rigori a porta vuota :-(

Davide ha detto...

Esatto !!! Tortilla. Lilì si aggiudica il primo premio. consistente in un... ehm in una... coso, dai, adesso non mi viene... consistente in un... insomma un premio consistente!

lilì ha detto...

ah ecco :-) Ma le cose messicane non sono il mio forte, ti ricordi che pensavo che il guacamole fosse piccante?

Tiastrad ha detto...

LOL! Hmm forse ne ho trovato un altro... Cosa mi dite del dürüm turco? ;D Qui a Bruxelles ha un successone B-)

Davide ha detto...

Uhm, non saprei... Dalla Wikipedia tedesca mi sembra di capire che sia sia più il "piatto" completo di kebab dentro...ma io non so il tedesco... ma vi ho dato un indizio "spoiler", perchè sulla wiki tedesca già citata dal Lori nazionale in questo stesso post ci sono un sacco di nomi...

lilì ha detto...

ma come non sai il tedesco? in un anno di programmi sulla cucina dovresti avere imparato almeno "Saaahne" :-)))) Quanto ai cosi turchi, anche io me li confondo sempre, anzi metto insieme la cucina turca e quella mediorientale (falafel e simili). A proposito, Ste la prossima volta timbriamo il cartellino all'egiziano, ok? ;-)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails