sabato 18 maggio 2013

solstrålar

raggi di sole...

la primavera è letteralmente esplosa. tre settimane fa gli alberi mostravano a malapena qualche gemma e per terra c'erano solo le foglie grigie e accartocciate dell'anno scorso, quelle sopravvissute alla decomposizione sotto la neve.

ora invece i boschi intorno a casa sono una giungla di verdi e gialli, quasi fosse sempre stato così e ce lo fossimo inventati noi, il buio freddo dell'inverno...


no, il freddo c'è stato. eccome!

e pure il buio, che poi è la cosa che ci è pesata di più, come mai prima d'ora.


la primavera, dicevo... ieri davide e io siamo usciti a fare un giretto con magi ed ecco come si presentava il sottobosco vicino a casa. 


infine uno scatto che riesco a vedere solo in bianco e nero, il mio preferito... anche se a onor del vero è stato davide a scovare la piantina. l'unica illuminata nella penombra del tramonto.



1 commento:

Mauron ha detto...

Bravissima Giusi!
E non solo per le foto :)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails