mercoledì 19 settembre 2007

Canzoni che hanno fatto la storia



La Pulce, di Sergio Endrigo

Un, due, tre,
quattro, cinque e sei,
un saltino e sono sulla gamba di costei.
Un, due, tre, quattro, cinque e sei,
mi permetta un morsettino,
scusi non ce l’ho con lei.
Un, due, tre, quattro, cinque e sei,
la pancina adesso è piena.
Ciao, goodbye, aufwiedersen.


Trascritta a memoria, dove risiede indelebilmente dalla mia infanzia. In foto, il circo delle pulci:


11 commenti:

lilì ha detto...

Looooool, ma sai che non conoscevo sta canzone? G è scandalizzata ma lei non conosceva la LUisona, siamo pari ;-)

Giusi ha detto...

Ahhhhh, quella della Luisona era una lacuna imperdonabile. Ai tempi Davide era scandalizzato a sua volta! Per fortuna abbiamo entrambi colmato il vuoto... ;-)

Silvia ha detto...

bellaaa la canzoncina della pulce! quella me la ricordo... invece mi confondo sempre sul testo di "ci vuole un fiore", mi perdo i pezzi!
e mi unisco al club dei lacunosi... che è la Luisona? :o)

...per fare tutto ci vuole un fiore!

lilì ha detto...

aaaaahhhhhh!!!!! La Luisona di Stefano Benni, l'inizio di Bar Sport, com'è possibile che non la conosci? addirittura mi ero trovato a tradurre quel brano in tedesco in un corso durante l'Erasmus, non ti dico le risate :-)
La trovi dappertutto con una gugolatina: Luisona + Bar Sport + Benni. Se c'è qualcosa che mi fa spaccare ogni volta che la leggo (anche la 100a volta) è la storia della Luisona :-))))

lilì ha detto...

Anzi no, non siamo più pari perché ieri sera ho scoperto che G non conosceva neanche Richard Scarry, aahhh!!! Davide invece manco a dirlo conosce tutti i libri, film ecc. che possiamo immaginare. Chapeau :-)

Giusi ha detto...

Nei bar di paese. In quelli alla stazione. All'oratorio. Sono certa che la Luisona è capitata in sorte un po' a tutti, per forza!
E la Palugona, quella con la "la tendenza a formare un malloppo ostruttivo in bocca o in gola"? (Sempre Benni).
:-)))
Lilì, Davide non fa testo!

Silvia ha detto...

occhei, lacuna colmata... il fatto è che - e qui mi espongo al pubblico ludibrio - non ho mai letto niente di Benni... e sì che mio papà lo adora! E Scarry... era il mito di mio fratello da piccolo! io conservo un'immagine di un gatto pompiere :o)

lilì ha detto...

Io ho letto solo Bar Sport, lo confesso :-)

lilì ha detto...

Intanto sono ben 3 quelli che non conoscevano la Luisona... Davide non è che siamo in minoranza? facciamo un censimento e vediamo quanti conoscono BC :-)))

Davide ha detto...

Se non sbaglio (vado veramente a memoria) la Luisona era ricoperta di granella in duralluminio. Al bar Suzzi, al mio paese, vivono ancora alcune parenti strette.
Per quello che riguarda le canzoni di Endrigo, mi viene in mente quest'Estate una bimba che cantava "Per fare un tavolo, ci vuole il legno, per fare il legno, ci vuole l'albero..." e cosi' via, senonche' faceva ovviamente casino con le parole e concludeva invariabilmente la canzone con un "e per fare il frutto ci vuole l'aaaal-beee-ro".

lilì ha detto...

sì, la granella in duralluminio è giusta ;-) Sai che quell'altra del tavolo, legno, fiore ecc. non sapevo fosse di Sergio Endrigo? forse me la ricordo ancora bene, era un classico della festa degli alberi che facevamo alle elementari. Sicuramente mia mamma (ex maestra e probabilmente ex fan scatenata di Sergio Endrigo ;-)))) la sa a memoria.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails