sabato 30 giugno 2007

... continuo io

L'idea era quella di iniziare questa cosa per poi lasciarla sulle volenterose spalle di Giusi.


Buona idea, minimo sforzo, di tanto in tanto un contributo inerziale allo scorrere degli eventi e amen.

Ma, ahimè, me tapino (dotta citazione da un Topolino di annata, scritto e disegnato da Romano Scarpa, inchino, 198... something) devo fare i conti con il potere persuasivo della fresh baked torta, che meritatamente (lo ammetto) distrae la mia dolce (ancorché momentaneamente carica di zuccheri) metà dalla dovuta compilazione dello spazio del BLOG a lei riservato.
E a chi vorrà aggiungere (non contento) che intalsiffattamaniera (era una vita che aspettavo il momento giusto per scriverlo) io abusi delle Parentesi, struttura che più o meno ogni Madre Lingua ci fornisce, ribadisco che NO (e ne sono convinto), NON E' VERO. Ci sono (elle, le parentesi) perché ci sono, e ce ne sono quante ce ne sono, né una di più, né una di meno. Anzi forse una di meno c'è. Forse. Nel dubbio io ce la metto. )
Davide

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails