lunedì 6 agosto 2012

Cibo e "qui pro quo" linguistici


Già tempo fa ho narrato delle divertenti avventure che è possibile vivere passeggiando tra gli scaffali dei supermercati svedesi. Come dimenticare la storia degli omogeneizzati, o quella dei ravioli in scatola in periodo di autogestione.
Più recentemente, fattomi col tempo ruvido e impermeabile alle pseudostranezze gastronomiche locali, mi sono accontentato di segnalare piccole curiosità e qui pro quo linguistici che possono portare a un sorriso mentre si naviga tra le corsie alla ricerca del sale (che, fateci caso, in qualsiasi nazione viviate, non si trova MAI subito. C'e' un suo perché, ma non andiamo fuori tema...). L'anticipazione è stata data con il salmone "SALMA". Ora proseguo con un altro "alimento", la cui scoperta è stata di recente notevole fonte di ilarità mia e di Giusi.
Vi piacciono i piatti italiani? Ah, ma allora dovete cucinare usando un mix di spezie italiane! Ma italiane vere, mica roba da stranieri. E allora che c'è di meglio di questo?


Letto bene il nome? NO? Ingrandisco.


Mix di spezie "Il Pappone". Vogliamo commentare? No. :))))


E non è finita qui... Che dire dello yoghurt "Bifido"?... Sì, lo so, il nome è ispirato dal bacillo ivi contenuto, ma visto il suo significato italiano a me fa un po' sorridere lo stesso...



Vi lascio infine con una chicca che è rimasta nel mio cellulare per due anni e che trovo solo ora il "coraggio" di pubblicare. Si tratta di terriccio per piante che viene venduto in pallette. Eccolo.



Direi che è il caso di chiudere qui...

A presto,

D




6 commenti:

Annachiara ha detto...

Ho delle lekakulor sul balcone da anni, e me ne accorgo solo adesso.
What has been seen...

Bruno ha detto...

Ma io le spezie pappone le comprerei.

Silvia e Fra ha detto...

Che ridere...e avete ragione, ogni nazione ha i suoi! certo che quelli svedesi non sono niente male eh? Ma anche da voi fanno le pubblicità di finti prodotti italiani con attori che imitano in modo ridicolo l'accento italiano?
Un bacione

paolino ha detto...

E che dire delle gomme da masticare 'stimorol'?

Morgaine le Fée ha detto...

Le spezie Pappone le usano in quel chiosco di pasta 'Pompino Pasta' segnalato da GattoVi: http://gattovi.wordpress.com/2012/07/21/non-ho-ben-ca/

Davide ha detto...

@annachiara: vedi? ora ne sei consapevole...

@bruno: lo sapevo. :)

@Silvia e Fra, e come no...!! C'e' quella della galbani dove due tizi con basco e baffoni stanno litigando urlando e sbraitando e poi arriva la moglie con la mozzarella e fanno pace, si abbracciano e cantano e ballano.
C'e' anche quella coi pupazzetti italiani della salsa Dalmio (che pensavo essere svedese, ma mi accorgo ora è british!!!)... un' infinità...

@paolino: Giusto! come dimenticarle!

@Morgaine, ecco forse quello è un po' meno un "qui pro quo" ma di certo è incredibile...!!! Ne ho visti altri sullo stesso stile, mi viene in mente in particolare un ristorante brasiliano dal nome allucinante!!!!! Ma forse è meglio se ve lo dico un'altra volta... ;))))

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails