venerdì 3 ottobre 2008

Un saluto...


... a tutti gli amici del blog.

Sono giorni un po' frenetici. Abbiamo un sacco di lavoro e i miei genitori sono passati a trovarmi, per cui non c'è molto tempo per postare cose nuove.
Però stamattina mi sono imbattuto in una poesia di Blake che avevo letto molto tempo fa e che trovo bellissima. Queste sono le prime righe...

Auguries of Innocence
To see a World in a grain of sand,
And a Heaven in a wild flower,
Hold Infinity in the palm of your hand,
And Eternity in an hour.

WB

La traduzione italiana che ho trovato in rete è questa, non so di chi, criticatissima in alcuni siti. Forse i nostri amici traduttori ne conoscono versioni migliori.

Gli auguri dell’Innocenza
Vedere un Mondo in un granello di sabbia,
E un Cielo in un fiore selvatico,
Tenere l’Infinito nel cavo della mano
E l’Eternità in un’ora.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Giusi aspettiamo di vedere la tua versione ;-)
L

Anonimo ha detto...

comunque bellissima poesia: non la conoscevo. Magari adesso ciascuno butta giù una sua versione, poi ci lanciamo in un dibattito infuocato come nelle lezioni di traduzione comparata ;-))))
L

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails